Home Curiosità Tabaccheria Hajenius Amsterdam: un angolo di storia cittadino

Tabaccheria Hajenius Amsterdam: un angolo di storia cittadino

La tabaccheria Hajenius è una vera istituzione ad Amsterdam, si tratta di un luogo affascinante proprio nel centro della città. Indipendentemente che siate o meno fumatori, questo punto di riferimento storico merita una visita, anche solo per ammirare i suoi splendidi interni art déco risalenti al 1915.

LE COSE PIÙ CURIOSE DA VEDERE AD AMSTERDAM

Storia della tabaccheria più antica d’Olanda

La storia di questa tabaccheria risale al 1826 quando Pantaleon Gerhard Coenraad Hajenius aprì un magazzino di sigari. Grazie alla sua vena imprenditoriale riuscì a trovare una facoltosa clientela. Lavorando con le migliori fabbriche esistenti trovò terreno fertile, addirittura fornendo le case dei reali. Il suo piccolo magazzino diventò quindi stretto e si trasferì nei pressi di Piazza Dam.

Quello che è possibile visitare oggi è quindi il più antico negozio di sigari della città che oggi funziona non solo come rivendita di pregiate tipologie di tabacco, pipe e sigari ma ha anche un bellissimo spazio interno dedicato a corsi di degustazione, accanto a quella che è ad oggi la più grande biblioteca di sigari e tabacchi d’Europa.

Gli interni sono rimasti invariati e sono stati realizzati dagli architetti Dolf e Jo van Gendrt. Il negozio è aperto tutti i giorni dalle 9.30 alle 18, la domenica da mezzanotte alle 17 e il lunedì da mezzanotte alle 18.

COSA BERE AD AMSTERDAM: LA CULTURA LOCALE

Degustazioni ed eventi imperdibili 

Le degustazioni vengono organizzate sempre con apposita segnalazione sul sito internet e sui canali social. Queste comprendono la possibilità di fumare sigari particolati, solitamente accompagnati anche da un buon whisky. Si tratta di eventi esclusivi e studiati meticolosamente che hanno quindi un costo di partecipazione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome