Home In evidenza Soluzioni di viaggio economiche: come risparmiare ad Amsterdam

Soluzioni di viaggio economiche: come risparmiare ad Amsterdam

Soluzioni di viaggio economiche ad Amsterdam

La capitale olandese offre tante opportunità, sia in termini di risparmio economico che di soluzioni diversificate per ogni viaggiatore.

Consigli e informazioni pratiche per il tuo viaggio ad Amsterdam

Organizzare un viaggio ad Amsterdam

Con alcuni piccoli accorgimenti e un po’ di attenzione è possibile visitare Amsterdam anche ad un prezzo contenuto, risparmiando su quelle che sono le spese di maggiore impatto sul budget finale. La cosa più importante è pianificare e organizzarsi per non trovarsi sprovveduti e costretti a spendere più del previsto.

Valuta il volo più economico

La prima cosa nella pianificazione del viaggio è ovviamente l’acquisto del volo. Sono molte le compagnie low cost che offrono dall’Italia voli diretti su Amsterdam.

Una strategia utile per risparmiare, oltre ovviamente a fare riferimento a compagnie come EasyJet, Ryanair, Transavia e Vueling, è quella di opzionare date differenti (i mesi di ottobre/novembre/gennaio/marzo sono i più convenienti) e soprattutto orari anche un po’ scomodi. In questo modo si avrà un notevole sconto. Per studiare al meglio la soluzione ideale è utile servirsi di un comparatore di voli come www.skyscanner.it che offre la possibilità di studiare il mese più conveniente per il viaggio.

Una soluzione molto funzionale è quella di visualizzare le tariffe di viaggio anche sugli aeroporti vicini, nello specifico lo scalo di Rotterdam e quello di Eindhoven. Da questi due è facile raggiungere il centro di Amsterdam e talvolta è possibile trovare offerte molto scontate.

Dormire ad Amsterdam senza spendere troppo

Come è risaputo, Amsterdam per la questione alloggi è un cara. Questo però non deve spaventare poiché la città è anche satura di offerte differenti che si sposano bene per ogni esigenza. I giovani possono ad esempio optare per uno dei tanti ostelli, questi offrono prezzi competitivi e anche la possibilità di fare nuove amicizie.

Le famiglie possono invece prediligere hotel che sorgono non in zona centrale ma nei quartieri vicini (per un quadro più chiaro sulle zone è possibile leggere questo). I trasporti sono molto efficienti e funzionano senza sosta, questo permette di spostarsi ad ogni ora del giorno e della notte senza problemi. Una buona idea può essere anche quella di optare per hotel nascenti, questi offrono solitamente servizi eccellenti con un ottimo rapporto qualità-prezzo. Qui una lista degli hotel più economici della città.

Se volete alloggiare in un appartamento potete fare riferimento al sito AIRBNB molto sicuro e affidabile, con questo buono sconto potete iscrivervi e risparmiare 25 euro sulla prima prenotazione.

Come spostarsi ad Amsterdam per risparmiare? 

Una delle cifre notevoli in un viaggio riguarda sempre i trasporti. Considerate che Amsterdam non è una città enorme e la si gira benissimo a piedi. Se volete comunque fare affidamento al servizio dei trasporti locali studiate la soluzione migliore per le vostre esigenze (qui ci sono tutti i biglietti e le tariffe).

Una buona idea economica può essere quella del bike sharing, divertente e utile per vivere a pieno la città. Il centro di Amsterdam soprattutto di giorno è molto trafficato, evitate dunque taxi o simili perché sarebbe estremamente dispendioso. Anche per visitare le zone circostanti ci sono tanti bus che offrono un ottimo ed efficiente servizio a tariffe super, inoltre i traghetti della GVB vi portano a scoprire tutta la zona nord in modo completamente gratuito.

Per ciò che concerne gli spostamenti da e per aeroporto anche in questo caso, a meno che non siete un gruppo numeroso, non è consigliabile affidarvi ai taxi per una questione economica. Ovviamente questa soluzione è comodissima ma non lo è per la tasca. I bus collegano direttamente l’aeroporto con il centro cittadino, ci sono bus anche dalle altre città con scalo. In alternativa la linea di treni funziona in modo eccellente, potete trovare offerte molto conveniente sul sito www.treinreiziger.nl dove ci sono biglietti anche con il 60% di sconto.

Traghetti, battelli e crociere: viaggio sui canali di Amsterdam

Divertimenti, tour e visite: la soluzione ideale

TOUR – Ci sono tanti tour per ammirare la città e i suoi luoghi segreti, se volete risparmiare qualcosa sul budget potete fare riferimento alle guide locali gratuite invece di scegliere i tour a pagamento. Sono tante le attività offerte in modo completamente gratuito.

MUSEI – Se avete intenzione di fare scorpacciata di musei vi conviene sicuramente acquistare la I Amsterdam City Card che con un prezzo forfettario vi permette di accedere a tantissime attrazioni in modo gratuito o a prezzo vantaggioso e vi consente anche di evitare le code. Se invece volete visitare solo qualche museo, potete studiare quelli gratuiti oppure i biglietti a basso costo che vengono venduti in determinati giorni e fasce orarie.

ACQUISTA QUI I TUOI BIGLIETTI

FOOD & DRINK – Non c’è nulla di più bello e divertente quando si visita una città che assaporare i prodotti locali. Ovviamente occhio al prezzo, attenzione alla scelta dei ristoranti e delle mete, Amsterdam può essere molto cara in questo senso. Tuttavia la scelta è particolarmente variegata, fate attenzione al menu. Potete visionarlo solitamente già all’esterno del ristorante o comunque vedere su internet prezzi e recensioni. Prediligete lo street-food locale, questo vi permette di assaggiare il meglio della tradizione a prezzi ridotti. Non dimenticate che potete comunque comprare panini e cibo anche nei supermercati. Per chi si trattiene molti giorni o viaggia con bambini questa soluzione permette ovviamente di risparmiare un bel po’. Per quanto riguarda le bevande sappiate che l’acqua viene venduta a peso d’oro, quindi armatevi di bottiglie vuote (o acquistatene una) e riempitele nelle fontane messe a disposizione un po’ ovunque.

DOVE MANGIARE AD AMSTERDAM SPENDENDO POCO

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome