Home Curiosità Recycled Park di Rotterdam: un parco urbano costruito con i rifiuti

Recycled Park di Rotterdam: un parco urbano costruito con i rifiuti

Recycled Park è un parco galleggiante di Rotterdam unico nel suo genere, creato dal riciclo dei rifiuti di plastica raccolti nel fiume New Maas. Si tratta di un vero e proprio parco urbano, che ha permesso però di risolvere il problema plastica ed evitare che questa potesse inquinare il Mare del Nord.

VISITA ROTTERDAM: LA CITTÀ PIÙ MODERNA DEI PAESI BASSI

Un’idea rivoluzionaria per ripulire le acque 

Il materiale viene raccolto e poi riciclato, trasformato in blocchi che insieme danno vita ad un’area dove potersi rilassare e fare amicizia. Queste zone sono create in modo da far crescere la natura lateralmente, così da stimolare anche la vita acquatica. I blocchi esagonali sono stati modellati con veri e propri posti a sedere e sono oggi uno dei punti di ritrovo della città.

Grazie all’utilizzo di trappole per rifiuti tutta la plastica è stata convogliata e poi trasformata grazie alla Fondazione The Recycled Island che si è occupata di realizzare il progetto e curarne lo sviluppo. Il floating park si estende su 140 metri quadri ed è assolutamente da visitare. L’habitat è servito come punto di sviluppo di flora e fauna. Le trappole sono ancora presenti lungo il fiume in modo da sfruttare la plastica come materiale di costruzione.

L’EUROVISION SONG CONTEST A ROTTERDAM

Dove si trova il parco e come arrivare 

Il parco si trova in Tillemakade 99 ed è facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici dal centro della città, la fermata di riferimento per tram e metro è Wilhelminaplein. Rotterdam è una città incredibile a soli 40 minuti di treno da Amsterdam, vale veramente la pena visitarla.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome