Home Eventi Natale ad Amsterdam: la tradizione olandese

Natale ad Amsterdam: la tradizione olandese

Il Natale ad Amsterdam ha un fascino incredibile, merito dell’atmosfera natalizia che si percepisce in città già da fine ottobre. In questo periodo le vetrine iniziano ad essere colorate e la città viene ornata a festa.

DOVE PATTINARE AD AMSTERDAM: I LUOGHI SUGGESTIVI

Natale ad Amsterdam: tutta la magia delle feste

Tutto il periodo prenatalizio consente a pieno di godere l’aria di festa, la città si illumina e le strade vengono invase da luci e festoni a tema. Ottobre è il mese in cui inizia l’allestimento, a novembre Amsterdam è già in pieno Christmas Time. Un’abitudine consolidata vuole l’accensione delle luci in piazza Dam intorno al 18 novembre. Si tratta di un grande evento di De Bijenkorf a cui prendono parte istituzioni e cittadini. Questa data segna l’inizio delle festività olandesi.

Saintniklaas

Sinterklaas e la tradizione olandese

La tradizione ad Amsterdam fonda su Sinterklass ovvero San Nicola (Santa Claus) che cade il 5 dicembre. Ogni anno i bambini ricevono doni da Sinterklaas, questo arriva in Olanda in barca con il suo aiutante Zwarte Piet. I due in pratica arrivano tra la notte del 5 e del 6 dicembre, e portano i regali ai bambini buoni.

La parata che si tiene a novembre è bellissima ed è la più grande al mondo dedicata a Babbo Natale, i carri sfilano in tutta la città coinvolgendo tantissimo la popolazione. La tradizione è nata nei primi del Novecento, ed oggi è una delle tradizioni più amate. Il 6 mattina i piccoli, proprio come avviene in Italia, scartano i doni.

Sinterklaas è il vero patrono dei bambini, la sua icona è uguale a Babbo Natale, con un cappello diverso e un vestito più tradizionale. Zwarte è l’aiutante con volto dipinto di nero e con abito colorato che porta i doni, solitamente il primo giro in battello è il primo sabato dopo l’11 novembre in cui si tiene appunto la parata per il suo arrivo. Questa tradizione risale al 1934. Babbo Natale attraversa il fiume Amstel e poi arriva fino al Museo Marittimo della città, per arrivare poi al balcone del Stadsschouwburg in piazza Leidseplein dove consegna il messaggio per tutti i partecipanti.

Celebrazioni natalizie ad Amsterdam

Oltre a questa festa gli olandesi hanno molte celebrazioni, il 24 dicembre è la vigilia di Natale, anche ad Amsterdam si organizzano tavolate con amici e parenti, i segnaposti solitamente sono di cioccolato e si mangia sempre pesce. A mezzanotte, come in Italia anche in Olanda, c’è la tipica messa per i credenti. Il 25 dicembre, giorno di Natale, si pranza tutti insieme dopo aver osservato tre minuti di silenzio a mezzogiorno. Uno dei piatti tipici è il tacchino ripieno, poi ci sono i biscotti, le focacce.

Una tradizione lunga e molto sentita, chi sceglie di visitare tra novembre e dicembre la città troverà un clima di festa molto suggestivo, nonostante i prezzi siano leggermente più alti della media ne vale assolutamente la pena.

PRENOTA LA TUA GUIDA PER SCOPRIRE LA MAGIA DEL NATALE AD AMSTERDAM

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome