Home In evidenza Metropolitana di Amsterdam: linee, percorsi, biglietti e orari

Metropolitana di Amsterdam: linee, percorsi, biglietti e orari

La metropolitana di Amsterdam si compone di quattro linee metropolitane e una sola linea ibrida. La linea fa parte di GVB, la stessa azienda che gestisce tram, bus e traghetti, per questo motivo è possibile viaggiare con un biglietto unico su tutti i trasporti.

Linee metropolitane e percorsi

Le metropolitane di Amsterdam sono in tutto 5, le linee si distinguono per numero e colore. Dalla stazione centrale si diramano ben tre linee: 53, 54 e 51. Di queste le prime due si direzionano verso il centro città, Diemen e Zuidoot mentre la linea 51 va a Sud. La linea 52 passa per la stazione centrale ma non fa qui stazionamento, mentre la linea 50 collega la città con la zona di Sloterdijk.

COME SPOSTARSI AD AMSTERDAM: INFORMAZIONI PRATICHE

LINEA 51 – COLORE ARANCIONE

Questa è l’unica ad essere un mix tra una metropolitana e una tramvia. Con questa linea è possibile raggiungere Westwijk, Amstelveen, Rai, Waterlooplein e la Stazione Centrale.

LINEA 50 – COLORE VERDE

Questa linea cittadina copre il percorso del centro città ma anche Lelylaan, Zuid, Rai e Bijlmer Arena.

LINEA 52 – COLORE AZZURRO

La linea copre l’area Noord, il parco, la stazione centrale, Rokin, Vijzelgracht, De Pijp, Europaplein e Zuid. È quella che tocca il cuore di Amsterdam ed è anche quella con il percorso più breve.

LINEA 53 – COLORE ROSSO

Questa parte dalla stazione centrale e ferma tra l’altro a Nieuwmarkt, Waterlooplein, Amstel, Diemen Zuid, Gaasperplas.

LINEA 54 – COLORE GIALLO

Anche questa linea parte dalla stazione centrale ed ha diverse fermate in comune con la precedente, fino a Van der Madeweg dove poi si direziona a Duivendrecht, Bijlmer ArenA, Holendrecht e Gein.

Informazioni pratiche per muoversi ad Amsterdam

La metropolitana di Amsterdam è in funzione dalle sette di mattino fino alla mezza. Il biglietto GVB ha un costo di 3.20 per tariffa base, c’è il giornaliero di 8 euro. È anche possibile fare ticket di più giorni, fino ad un massimo di 7 giorni al costo di 36.50 euro. La soluzione più conveniente per chi intende spostarsi spesso con i mezzi è la Ov-Chipkaart, una tessera magnetica che ha un costo di emissione pari a 7.50 euro e durata di 4 anni. Questa può essere ricaricata facilmente e vale non solo sui mezzi pubblici ma anche sui treni e in tutte le altre città dei Paesi Bassi. Si ricarica semplicemente dalle macchinette poste in stazione, alle fermate o nei supermercati e durante la corsa si paga solo il chilometraggio effettivo.

GUIDA COMPLETA AI BIGLIETTI PER TRASPORTI PUBBLICI

A chiusura della metropolitana è comunque possibile spostarsi facilmente con i bus notturni. Per conoscere percorsi ed eventuali interruzioni è molto comoda l’applicazione 9292.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome