Home Informazioni utili Le droghe ad Amsterdam sono legali? tutto ciò che occorre sapere

Le droghe ad Amsterdam sono legali? tutto ciò che occorre sapere

Cosa è legale e cosa invece non lo è? Una guida completa per chi intende acquistare e provare le droghe leggere ad Amsterdam.

961
2

Amsterdam è una città molto permissiva e tollerante, per questo diviene spesso oggetto errato di collegamenti unicamente con la possibilità di fruire di droghe leggere, prostituzione e alcol. Nonostante il suo atteggiamento liberale, volto alla tolleranza e al pluralismo, anche in termini culturali, la città offre molto altro.

I MIGLIORI COFFEESHOP DI AMSTERDAM

Chiarito questo concetto, è possibile rispondere alla domanda che tutti i turisti si fanno: la droga è legale ad Amsterdam?

VENDITA E CONSUMO DI DROGHE LEGGERE NEI LIMITI 

Nei Paesi Bassi si distingue tra droghe leggere (cannabis e hashish) e droghe pesanti (eroina, cocaina ecc). La vendita di droghe leggere e il consumo, nel rispetto dei quantitativi imposti, non è ritenuta propriamente legale ma viene tollerata. I coffee-shop sono gli unici autorizzati a vendere queste sostanze. Ogni soggetto può acquistare un massimo di 5 grammi per uso personale. La stessa non può essere rivenduta ad altri, non è possibile detenere un quantitativo maggiore anche se per uso personale.

Solo i maggiorenni possono acquistare cannabis e simili, da fumare all’interno dei coffee-shop. Consumare all’esterno tali sostanza non è illegale (a meno che non vi sia apposito cartello con divieto) tuttavia non è ben visto da parte dei residenti, per questo motivo potrebbe attirare l’attenzione della polizia ed eventuali controlli.

COME FUNZIONANO I COFFEE-SHOP: I PRODOTTI

All’interno dei coffee-shop si ha la possibilità di acquistare il prodotto desiderato scegliendo tra tante tipologie differenti, per ognuna vengono indicati i valori e le informazioni utili. Questi store possono essere anche molto diversi tra loro, ci sono alcuni che assomigliano a delle caffetterie e altri che sono solo rivenditori (soprattutto se ci si allontana dal centro). All’interno è possibile mangiare o bere i prodotti in vendita. Non è possibile né acquistare né consumare alcolici.

I coffee-shop sono centinaia e non sarà difficile trovarne uno. Molti sono particolarmente affollati in quanto negli anni sono divenuti motivo di visite turistiche anche da parte di coloro che non intendono consumare stupefacenti. Nei coffee-shop è vietato fumare tabacco, per questo viene fornita gratuitamente un’erba naturale. Alcuni coffee-shop vendono prodotti a base di cannabis commestibili (come muffin, dolcetti, torte) insieme ad accessori, cartine e simili.

COFFEESHOP E NEGOZI DI SOUVENIR: LE DIFFERENZE

Amsterdam vive di turismo e i negozianti sono ben consapevoli di che portata abbia la tolleranza delle droghe leggere su questo business. Per questo motivo in tutta la città, oltre ai coffee-shop è facile trovare store e negozi che vengono gadget che hanno come tema la cannabis oppure prodotti a base di marijuana che non sono stupefacenti. Potrete acquistare questi prodotti e portarli in valigia. Qui non è possibile acquistare droghe leggere.

I FUNGHI ALLUCINOGENI NON SONO LEGALI

Attenzione, la vendita di funghi allucinogeni non è più legale. Questi non possono essere né acquistati né consumati. In passato facevano parte di quelle sostanze tollerante in Olanda, la legge è poi cambiata a seguito degli effetti eccessivi e dei pericoli che le persone correvano nel consumarli.

LE COSE DA NON FARE AD AMSTERDAM: ATTENZIONE 

Amsterdam è oggetto di un vero e proprio turismo della droga, per chi viaggia e vuole farne uso però è bene sapere che è fondamentale rispettare le regole onde evitare problemi con la legge. Le multe per le droghe leggere possono arrivare anche a 4 anni di reclusione e 45 mila euro di multa, molto più severe quelle per le droghe pesanti che possono arrivare fino a 12 anni di reclusione.

Hai ancora dubbi? Scrivici: info@loveamsterdam.it

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome