Home Imperdibili Le 5 piazze più famose di Amsterdam: tour della città

Le 5 piazze più famose di Amsterdam: tour della città

Amsterdam ha una sorta di forma a ferro di cavallo che si sviluppa a partire dalla stazione centrale. Tutto lo snodo principale della città si trova infatti a Sud di questa, l’area Nord rappresenta invece lo spazio nuovo, che sta prendendo un nuovo volto proprio in questi anni. Visitare la capitale olandese vuol dire anche fare tappa nelle sue principali piazze, luoghi iconici e ricchi di vita.

Piazza Dam – La più celebre di tutte le piazze

Il tour non può che partire dalla più famosa piazza della città, ovvero il luogo in cui si trova il Palazzo Reale e il Madame Tussauds. Questo luogo è ricco di storia, con il monumento nazionale ai caduti, ma è anche uno dei luoghi di incontri più amato dai cittadini. Il suo nome vuol dire ‘diga’, infatti proprio in questo punto della città fu costruita la diga per arginare il fiume Amstel. In questa piazza si riuniscono gli artisti di strada e nei periodi di festa è possibile ammirare la ruota panoramica e le bancarelle. Accanto al Koninklijk sorge inoltre la chiesa nuova della città e il museo delle stranezze, una visita certamente fuori dagli schemi.

Piazza Museumplein – La culla di tutti i musei cittadini

La piazza dei musei ospita il Rijksmuseum, il Museo Van Gogh e lo Stedelijk ed è inoltre contornata da un meraviglioso prato. Dopo aver visitato i musei, lasciatevi trasportare dal relax e sdraiatevi sull’erba. Un tempo in questa, che è la più grande piazza di Amsterdam, sorgeva la famosa scritta Iamsterdam, poi rimossa per volontà del Comune. In inverno il lago centrale si ghiaccia e viene trasformato in una pista di pattinaggio. Se siete in città nel periodo invernale, noleggiate un paio di pattini e bevete una buona cioccolata calda di uno dei tanti chioschetti vicini ai musei.

Piazza Leidseplein – Il cuore della vita notturna ad Amsterdam

Gli amanti della vita notturna, dei localini, dei bar e del divertimento serale devono assolutamente visitare questa piazza. Leidseplein è per eccellenza la sede in cui si trovano famosi night club, come Jimmy Woo, teatri stroici come lo Stadsschouwburg ma anche luoghi raffinati come il Cafe Americain. Negli anni è diventato il luogo prediletto da giovani e meno giovani per stare in compagnia. Nei pressi di questa area sorgono inoltre numerosi ristoranti e coffee shop.

Piazza Nieuwmarkt – La sede del più grande mercato della città

Questa piazza è famosa per essere la sede del più grande e interessante mercato della città. Durante il giorno c’è una folla incredibile che anima il mercato e di sera invece tanti locali illuminati che si trovano proprio nella piazza. In quest’area di Amsterdam è possibile partecipare ad eventi di vario tipo, la piazza si trova infatti proprio vicino al quartiere cinese che ospita negozietti particolari. In questa parte della città si trova anche la chiesa ‘Nostro Signore in soffitta’, un luogo simbolico dai tempi in cui non era possibile in Olanda professare la religione liberamente.

Piazza Rembrandtplein – Dove arte e movida trovano casa

Rembrandtplein è molto famosa per la discoteca Escape, una sorta di istituzione per gli amanti del genere. Di notevole interesse per i più giovani il locale De Kroon, chi invece è a caccia di storia dovrà visitare lo spettacolare Café Schiller in stile Liberty. Questa piazza prende il nome dal celebre pittore e infatti proprio al centro della stessa è possibile ammirare la sua statua con vari personaggi che derivano dall’opera La Ronda di Notte. Se la piazza di notte è dedicata alla movida e ai localini, di giorno spesso ospita eventi a sfondo culturale, mercatini di antiquariato ed esposizioni di pittori.

I MIGLIORI LOCALI DI AMSTERDAM: DISCOTECHE E NON SOLO

PRENOTA IL TOUR DI AMSTERDAM CON LA GUIDA LOCALE IN ITALIANO

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome