Home News Italia blindata per Coronavirus: cosa accade ai viaggi?

Italia blindata per Coronavirus: cosa accade ai viaggi?

A seguito del decreto in atto da oggi per l’emergenza CoronaVirus – Covid-19, l’Italia è posta sotto una speciale misura restrittiva. Questa comprende vari aspetti della vita quotidiana tra cui gli spostamenti verso altri Paesi.

Domande e risposte per i viaggiatori 

Sono molte le domande dei viaggiatori che avevano in programma partenze e di tutti coloro che si trovano attualmente all’estero e temono di non poter rientrare a casa.

Posso viaggiare nei Paesi Bassi?

Al momento i Paesi Bassi non hanno emanato restrizioni verso l’Italia, le compagnie aeree stanno continuando ad effettuare i voli programmati. Tuttavia i cittadini non possono viaggiare se non per motivi di importante necessità come lavoro, rientro a casa, assistenza medica.

Posso tornare dai Paesi Bassi?

Allo stato attuale le compagnie non hanno sospeso i voli e consentiranno quindi il regolare rientro di tutti coloro che erano già partiti e si trovano al momento in Olanda. Si invita tuttavia a consultare sempre il sito internet della propria compagnia aerea per dettagli specifici.

Vengono effettuati controlli in aeroporto in Italia?

A seguito delle nuove disposizioni, molti aeroporti hanno previsto delle particolari modalità di ingresso e uscita. Sarà infatti obbligatorio compilare questo modulo, un’autodichiarazione che permette di avere deroga di entrata/uscita dal Paese. Si scarica gratuitamente e va consegnata al momento della partenza al gate di imbarco per gli aeroporti aderenti. In ogni caso è consigliabile stamparne due copie e portarle per ogni eventualità.

Perdendo il mio volo sarò rimborsato?

I voli cancellati dalle compagnie sono regolarmente rimborsati. Non è chiara invece per il momento la modalità di rimborso per tutti coloro che dovevano viaggiare per motivi non necessari e si ritrovano quindi da oggi costretti a non poter usufruire del biglietto.

Resta chiaro il bisogno e dovere di rispettare le regole previste dal decreto e tutto ciò che prevede come le distanze di sicurezza e norme igieniche per coloro che viaggiano per necessità.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome