Home News Il museo delle borse di Amsterdam Hendrikje chiude definitivamente

Il museo delle borse di Amsterdam Hendrikje chiude definitivamente

Il museo delle borse di Amsterdam ha deciso di non riaprire in futuro a causa della crisi Coronavirus. Non è chiaro infatti quando si potrà tornare alla vita normale in città e questo ha inciso pesantemente su molte attività.

Un momento triste per tutti, il museo di Amsterdam vanta una collezione di borse che racconta oltre 500 anni di storia in giro per il mondo. Nato dalla collezionista Hendrikje Ivo che ha raccolto per anni la più grande collezione al mondo di borse (con pezzi che risalgono addirittura al 1725).

Sussidi e sponsor, come si legge nella nota apparsa sul sito ufficiale, non sono bastati e non possono a lungo termine sostenere la chiusura. Manon Schaap, direttore del Museo delle borse e delle borse di Amsterdam da marzo 2019 ha dichiarato: “Sono molto triste di dover chiudere le porte di questa casa speciale, questo bellissimo museo. Insieme al mio team, eravamo impegnati a dare vita alla visione della borsa, identità, moda, affari e società. Sfortunatamente, la realtà ci ha superato”.

Il museo è stato aperto nel 2007 sull’Herengracht e ha ospitato oltre mezzo milione di persone da allora. La residenza del 17esimo secolo, patrimonio dell’Unesco, dovrà dire addio al suo museo che resterà comunque impresso per la memoria storica.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome