Home Cultura Homomonument: il primo memoriale al mondo per le vittime omosessuali

Homomonument: il primo memoriale al mondo per le vittime omosessuali

L’Homomonument è un memoriale situato nel cuore di Amsterdam, dedicato alla commemorazione degli omosessuali perseguitati per il loro orientamento.

5 COSE GRATUITE DA FARE AD AMSTERDAM

Un’opera unica al mondo 

Questa è la prima opera al mondo creata per gay e lesbiche uccisi dai nazisti ed è una creazione che vuole ispirare la lotta all’oppressione e alla discriminazione. Il monumento ad opera di Karin Daan è stato creato nel 1987 ed era composto da tre gradoni di granito rosa sulla riva del canale Keizersgracht.

Il significato dei livelli e dei triangoli

Ci sono tre livelli perché ognuno rappresenta un tempo diverso: il passato, il presente e il futuro. Il triangolo rosa richiama il simbolo con cui venivano bollati gli omosessuali nei campi di concentramento.

La struttura è stata creata in modo da non influire sul panorama circostante, pur essendo molto grande. Spesso si vedono ghirlande e fiori posti sul monumento. Ognuno dei triangoli punta verso un luogo specifico: uno verso il De Eendracht (memoriale nazionale), uno verso la casa di Anna Frank e un altro verso la sede del COC, movimento a sostegno dei diritti degli omosessuali fondato nel 1946. Sull’estremità della punta diretta verso la casa di Anna Frank vi è incisa una poesia di Jacob de Haan.

Il memoriale si trova in Westermarkt, 1016 DV Amsterdam ed è sempre accessibile gratuitamente. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome