Home Informazioni utili Eindhoven – Amsterdam: come raggiungere la città dall’aeroporto

Eindhoven – Amsterdam: come raggiungere la città dall’aeroporto

Eindhoven – Amsterdam: come raggiungere la città dall’aeroporto

L’aeroporto di Eindhoven è uno degli scali più utilizzati per gli italiani che visitano i Paesi Bassi. Coloro che vogliono raggiungere Amsterdam con un volo più economico possono infatti fare riferimento proprio all’aeroporto di Eindhoven che è il secondo in termini di passeggeri e grandezza e soprattutto offre la possibilità di volare con compagnie come Ryanair dalle principali città.

Come raggiungere la città di Amsterdam dall’aeroporto di Eindhoven

Raggiungere il centro di Amsterdam dall’aeroporto di Eindhoven è molto semplice. I collegamenti sono ottimali e il costo contenuto. Lo scalo si trova a 120 km da Amsterdam e il mezzo migliore per raggiungere la città è in treno. Usciti dall’aeroporto, nel piazzale dei bus, prendete il 400 o il 401 che passano ogni 10 minuti e in circa 20 minuti vi condurranno alla stazione principale. Una volta giunti in stazione acquistate un biglietto per Amsterdam Centraal. Questa è la soluzione più semplice ma non l’unica. I ticket per il bus possono essere acquistati a bordo direttamente dal guidatore oppure alle macchinette che si trovano internamente ed esternamente all’aeroporto. In alternativa, potete acquistare la OvChipkaart poiché è valida su tutti i trasporti olandesi. Il biglietto costa 22.50 dalla macchinetta, 21.50 se viaggiate con la Ov. Inoltre dovrete aggiungere il costo per la tratta aeroporto-stazione di circa 3 euro.

Una valida alternativa è il bus Terravision – AirExpress che fa servizio tra l’aeroporto di Eindhoven e Amsterdam con una fermata intermedia a Utrecht. Ci vogliono circa due ore, il biglietto si può prenotare direttamente online al costo di 22.50 oppure alle biglietterie in loco.

Per coloro che vogliono un servizio più comodo, sicuramente la possibilità di un taxi è da considerare. Ovviamente i costi sono abbastanza elevati rispetto agli altri trasporti ma dividendo la spesa se si viaggia in gruppo è fattibile.

PRENOTA QUI

Aeroporto di Eindhoven

L’aeroporto risale al 1932, è stato ristrutturato di recente proprio grazie alla crescita esponenziale avuta con le compagnie low cost che portano ogni giorno centinaia di turisti da Milano, Napoli, Pisa, Roma, Venezia, Brindisi, Catania, Bologna. Spesso le offerte sono veramente ottime e permettono di risparmiare un bel po’ sul viaggio rispetto allo scalo di Amsterdam Schiphol.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome