Home Curiosità Dormire in un quadro di Van Gogh: La Stanza di Vincent ad...

Dormire in un quadro di Van Gogh: La Stanza di Vincent ad Arles

Uno dei punti di riferimento per l’Olanda è di sicuro Van Gogh e in particolare alcuni dipinti diventati così celebri da essere riprodotti per gadget, piste ciclabili e addirittura hotel.

LA PISTA CICLABILE DEDICATA A VAN GOGH

Il mito di Van Gogh in Olanda

A Boxmeer, un piccolo paesino olandese, il titolare di un hotel ha pensato di realizzare una stanza rendendo omaggio alla sua famosa opera La camera di Vincent ad Arles. L’hotel Richie ha creato una copia identica di quella che si vede rappresentata nel quadro con un’accuratezza dei dettagli fenomenale.

Vincent van Gogh, La camera di Vincent ad Arles (Arles, ottobre 1888); olio su tela, 72×90 cm, Van Gogh Museo di Amsterdam.

Dormire ne La camera di Vincent ad Arles

Il letto in cui è possibile dormire è proprio identico a quello utilizzato da Vincent Van Gogh, la cui costruzione risale alla Seconda Guerra Mondiale. Lo storico dell’arte Martin Bailey afferma che proprio questa struttura, dopo la morte del pittore, fu trasferita a Boxmeer. La stanza, che riproduce perfettamente il dipinto del 1888, ha un costo che parte da circa 70 euro a notte. La stanza, nei giorni in cui è libera, può essere visitata gratuitamente dalle ore 9 alle 17.

VAN GOGH MUSEUM DI AMSTERDAM

Gli omaggi nelle città a Van Gogh 

Questo non è l’unico villaggio del Brabante che commemora l’artista, infatti c’è un intero villaggio a Neunen, la casa a Zundert, un meo a ’s-Hertogenbosch, una chiesa a Etten Leur e un atelier a Tilburg.

Hotel-Restaurant Riche
Steenstraat 51, 5831 JB Boxmeer
tel: 0485-578222,
www.riche.nl

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome