Home News Coronavirus Olanda: le compagnie aeree cancellano voli da e per l’Italia

Coronavirus Olanda: le compagnie aeree cancellano voli da e per l’Italia

Il Coronavirus sta avendo una ripercussione economica molto pesante a livello internazionale. A causa della scarsità della domanda molte compagnie aeree stanno prendendo provvedimenti.

Coronavirus in Olanda: i primi contagi

Compagnie cancellano voli tra Italia e Olanda

Per quanto riguarda i collegamenti tra Olanda e Italia le due compagnie che tra ieri e oggi hanno cancellato molti voli sono Ryanair e Transavia. Il periodo coinvolto è quello da metà a Marzo alla fine di Aprile. Una pessima notizia per quanti avevano progettato di spostarsi in occasione di Pasqua.

Transavia: le disposizioni della compagnia 

Transavia ha annunciato in queste ore che, a causa dell’improvviso calo di richieste, cancellerà i voli su alcune tratte. Il provvedimento riguarda il periodo compreso tra metà Marzo e Aprile e riguarda i voli da e per Verona, Pisa, Bari, Bologna e Napoli. La compagnia ha anche specificato che questo provvedimento è doveroso per fronteggiare i costi e la riduzione di richieste ma che non vi è alcun limite nel viaggiare nei due Paesi né è stata disposta alcuna chiusura da parte dell’Olanda nei confronti dell’Italia. Si tratta quindi di scelte soggettive delle singole compagnie.

Attualmente sono stati sospesi 22 voli di andata e 22 voli di ritorno tra il 17 marzo e il 30 aprile. Tuttavia ulteriori provvedimenti potranno essere presi se la situazione non dovesse migliorare.

Ryanair sospende il 25% dei voli 

Per quanto riguarda Ryanair la situazione è la stessa. A causa di una diminuzione delle richieste e delle vendite, la compagnia nella giornata di ieri ha disposto la sospensione del 25% dei voli da e per l’Italia. Anche in questo caso la situazione riguarda la metà del mese di Marzo e una parte di Aprile.

Tutti i passeggeri interessati sono stati avvisati con apposita comunicazione scritta, tuttavia molti passeggeri hanno verificato la cancellazione del volo di andata ma non quello di ritorno e viceversa. La situazione resta comunque in aggiornamento, le compagnie potrebbero prendere ulteriori provvedimenti se la situazione dovesse persistere.

Cosa fare se il volo è stato cancellato?

In entrambi i casi è possibile richiedere il rimborso del volo o la ricollocazione su un altro volo della compagnia disponibile per la tratta.

COME CHIEDERE RIMBORSO DI BIGLIETTI/ATTRAZIONI/HOTEL 

Per ciò che concerne l’aeroporto di Schiphol ad Amsterdam, un portavoce si è detto sereno e tranquillo, in stretto contatto con quanto riportato dal Ministero della Sanità Olandese. Solo qualora si verificasse un aumento dei casi saranno adottate specifiche misure.

 

 

2 Commenti

  1. Buongiorno io volevo sapere se il volo da Catania a Parigi per il 06/05/ 2020 e stato sospeso o si deve fare visto che già ho pagato 450 euro e l agenzia nn si fa sentire per favore vorrei sapere notizie da qualcuno grazie nn mi ha fatto fare nessuna assicurazione aspettando vi ringrazio

    • Buonasera, il volo, come tutti gli altri, è stato annullato. Avendo prenotato tramite agenzia e non direttamente alla compagnia aerea deve rifarsi sull’agenzia che deve erogare un rimborso o almeno un buono a suo nome da spendere in futuro. In questo caso non serve l’assicurazione poiché non è il cliente a rinunciare al viaggio ma il volo stesso a non esserci per ragioni imputabili alla diffusione della pandemia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome